Categoria
Home Staging

HOME STAGING A FORLI’:

COME RENDERE MODERNO E ATTUALE

UN APPARTAMENTO ANNI ’60

Qualche mese fa, siamo stati contattati per un interessante lavoro di Home Staging a Forlì dall’agenzia immobiliare Soluzione Casa.

Sin dai primi sopralluoghi,  le caratteristiche strutturali dell’appartemento e l’arredamento esistente hanno evidenziato non poche criticità nonostante le grandi potenzialità.

Ma andiamo con ordine.

I mobili presenti all’interno erano stati allocati senza un chiaro progetto di interior: il letto definiva la camera, il tavolo e le sedie la cucina e così via. Nessuna scelta anche in relazione alla cromia degli accessori, per cui le tende di colore diverso non facevano altro che contrbuire a dare un senso di disordine e di poca armonia.

 

Pavimenti e rivestimenti a parete risultavano ovviamente legati al periodo di costruzione e realizzazione dell’immmobile, che, a onor del vero si presenta collocato in un’ottima posizione oltre a vantare una metratura non trascurabile: 85 metri quadri divisi tra  due camere da letto, un bagno, una cucina abitabile, un soggiorno e un ampio ingresso attrezzato con un armadio a muro molto profondo utilizzabile come  cabina armadio.

Tra i plus più evidenti anche il piccolo balconcino e l’esposizione che rende l’insieme molto luminoso.

 

Il primo step ci ha visti impegnati a valutare gli elementi da consrvare e quelli da eliminare in accordo con la proprietà comunque intenzionata allo sgombero delle varie suppellettili distribuite nei vari locali.

Il focus che ogni bravo Home Stager deve mantenere in questi casi è la “spersonalizzazione” degli spazi al fine di rendere lo stesso luogo, interessante per il più ampio pubblico possibile, ci siamo pertanto organizzati per sgombrare tutto l’appartamento e l’abbiamo spogliato di tutto ciò che risultava inutile o eccessivamente caraterizzante.

Dopo un’intensa  giornata di lavoro con la nostra squadra di facchini, abbiamo dedicato un’ulteriore giornata ad una profonda pulizia dei locali.

 

Una volta definita la mood borad del nuovo stile dell’appartamento, scegliendo grigi caldi e beige che dessero armonia, confermando il nero già presente,  ci siamo concentrati sui singoli interventi.

Il locale che ci ha visti più impegnati è stato sicuramente il bango in quanto caratterizzato dai colori delle piastrelle decisamente contrastanti con il pavimento e con i complemetni d’arredo. In considerazione del fatto che non sarebbe stato possibile interventire sulla pavimentazione abbiamo scelto di ritinteggiare le piastrelle con appositi smalti lavabili. Abbiamo eliminato la specchiera e data nuova luce con qualche accessorio “furbo”.

 

Nella camera da letto è invece stato sufficiente riordinare gli spazi lasciando un letto importante e dal carattere esotico che ha così ritrovato nuova luce; la seconda camera è stata invece interamente riorganizzata regalando così alla casa un ulteriore sensazione di avvolgente relax. (la stanza in cui tutti vorremmo trascorrere tempo con un buon libro!!)

Nel soggiorno abbiamo rivisto la distribuzione dei vari componenti in modo che, alla vista fosse evidente la postazione divani e non un mobile vuoto.

 

L’appartamento è stato presentato a diversi clienti a seguito del nostro lavoro di Home staging e dopo solo 4 mesi è stato venduto!

Nella gallery seguente il dettaglio del lavoro che abbiamo svolto… che ne dite?

ARCHITETTO ELISA NARDINI

home stager

In collaborazione con Rosi Palma Home Stager